Città di Polizzi Generosa

Sito internet istituzionale

Italian Chinese (Simplified) English French German Greek Russian Spanish

Avvisi altri enti

STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE DI TIPO PARTECIPATIVO (SSLT) COMUNITA’ RURALI RESILIENTI” 2014-2020

 

AMBITO 1 

 

Sono stati pubblicati dal GAL ISC MADONIE i due bandi relativi alla SOTTOMISURA 6.2 “Aiuti all'avviamento di attività imprenditoriali per le attività extra-agricole nelle zone rurali” e all’OPERAZIONE 6.4 c “Investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole - Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra agricole nei settori del commercio e artigianale” – Ambito 1 (Sviluppo e innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali: agro-alimentari, forestali, artigianali e manifatturieri) del PAL Comunità Rurali Resilienti.
L’obiettivo è quello di favorire le start-up giovanili e femminili e gli investimenti per lo sviluppo/innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali nei settori artigianali e commerciali.
Con la Sottomisura 6.2 – Ambito 1, la cui dotazione finanziaria ammonta a 240.000 euro, verrà concesso un aiuto di 20.000 euro, a fondo perduto, a 12 nuove imprese giovanili e femminili di tipo extra agricolo nelle zone rurali (agroalimentari, artigianali e manifatturiere) al fine di consentire o contribuire all’avviamento di nuove attività.
Con l’Operazione 6.4C – Ambito 1, la cui dotazione finanziaria è di € 1.125.000,00, sarà concesso un sostegno economico a fondo perduto, pari al 75% dell’importo complessivo di progetto (il cui massimale non potrà superare € 125.000,00), per lo sviluppo e l’innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali (agro-alimentari, forestali, artigianali e manifatturieri).
I potenziali beneficiari della operazione sono: gli agricoltori (imprenditori agricoli) ed i coadiuvanti familiari, che diversificano la loro attività attraverso l’avvio di attività extra-agricola; le persone fisiche (ditte individuali) e microimprese e le piccole imprese, tra cui le start-up di cui alla sottomisura 6.2.
Le istanze potranno essere presentate dal 31 luglio fino al 31 ottobre 2019

 

 

AMBITO 2

 

Sono stati pubblicati dal GAL ISC MADONIE i due bandi relativi alla SOTTOMISURA 6.2 “Aiuti all'avviamento di attività imprenditoriali per le attività extra-agricole nelle zone rurali” e all’OPERAZIONE 6.4 c “Investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole - Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra agricole nei settori turistico, dei servizi e dell’innovazione tecnologica” – Ambito 2 (Turismo sostenibile) del PAL Comunità Rurali Resilienti.
L’azione risponde al fabbisogno F04 “Incentivare la creazione, l’avvio e lo sviluppo di attività economiche extra-agricole, in particolare per giovani e donne”. Con il presente bando si intendono sostenere le attività rivolte al rafforzamento dell’offerta turistica con strutture di accoglienza e servizi. Per ciò che riguarda i servizi, si intende promuovere la diffusione di attività destinate ad incrementare il livello e la qualità di servizi per il turismo, quali guide, servizi informativi. investimenti in strutture per attività di intrattenimento e divertimento e per attività di ristorazione.
Con la Sottomisura 6.2 - Ambito 2, la cui dotazione finanziaria ammonta a 200.000 euro, verrà concesso un aiuto di 20.000 euro, a fondo perduto, a 10 nuove imprese giovanili e femminili di tipo extra agricolo (turismo rurale, valorizzazione dei beni culturali ed ambientali).
Con l’Operazione 6.4C – Ambito 2, la cui dotazione finanziaria è di € 1.200.000, sarà concesso un contributo in conto capitale, pari al 75% dell’importo complessivo di progetto (il cui massimale non potrà superare € 106.667), per la realizzazione di 15 progetti di impresa finalizzati alla realizzazione di micro ricettività diffusa e al miglioramento dei servizi ad essa connessi.
I potenziali beneficiari della operazione sono: gli agricoltori (imprenditori agricoli) ed i coadiuvanti familiari, che diversificano la loro attività attraverso l’avvio di attività extra-agricola; le persone fisiche e microimprese e le piccole imprese, tra cui le start-up di cui alla sottomisura 6.2.
Termini di presentazione delle domande:
Operazione 6.4 c – Ambito 2: dal 9 Settembre fino al 9 Dicembre 2019
Sottomisura 6.2 – Ambito 2: dall’ 11 Settembre fino al 9 Dicembre 2019

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni e per scaricare tutta la documentazione completa dei bandi consultare è possibile i siti: www.psrsicilia.it/2014-2020 e www.madoniegal.it

oppure recarsi presso la sede operativa del GAL ISC MADONIE, sita in Viale Risorgimento 13b – 90020 - Castellana Sicula (PA) – Tel 0921/562309 - e-mail: galiscmadonie@gmail.com – PEC: galiscmadonie@pec.it Il R.U.P. del presente Bando è il RAF del GAL ISC MADONIE – Dott. Giuseppe Ficcaglia.

 

Presso il Centro Stella di Caltavuturo” (per i comuni di Caltavuturo, Polizzi Generosa, Scillato, Sclafani Bagni, Vallelunga Pratameno, Valledolmo) è attivo ogni venerdì mattina dalle ore 9:00 alle ore 13:00 uno sportello informativo per il ricevimento al pubblico sito al primo piano del Palazzo Municipale - Via Falcone e Borsellino, Comune di Caltavuturo. Per informazioni a rivolgersi a:
Dott.ssa Claudia Rubino, Responsabile animazione territoriale “Centro Stella di Caltavuturo”, Tel: 0921547311 (centralino), Cellulare: 349-7931920 e-mail: cscaltavuturo@madoniegal.it



AVVISO PUBBLICO
DI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE FINALIZZATA ALL’ACQUISIZIONE DI PROFILI PROFESSIONALI PER L’AFFIDAMENTO DELL’INCARICO ESTERNO DI ENERGY MANAGER PER LA REDAZIONE DEL PIANO D'AZIONE PER L'ENERGIA SOSTENIBILE ED IL CLIMA "PAESC"
(CUP B59H18000370002 - CIG Z6B296ECC3)
IL RESPONSABILE DI P.O. DEL SERVIZIO TECNICO

“Piano del Cibo e Mense scolastiche”
AVVISO PUBBLICO
Aggiornamento Albo dei Produttori agricoli , dei Trasformatori e dei Commercianti di prodotti agroalimentari madoniti

SOTTOMISURA 6.2 “Aiuti all'avviamento di attività imprenditoriali per le attività
extra-agricole nelle zone rurali”
Strategia di Sviluppo Locale di Tipo Partecipativo (SSLT): COMUNITÀ RURALI RESILIENTI
AMBITO 2: TURISMO SOSTENIBILE
AZIONE PAL: Realizzare interventi di micro ricettività diffusa e di miglioramento dei servizi ad essa
connessi

Resto al Sud sostiene la nascita di nuove imprese promosse da giovani nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.
Finanzia l’avvio di progetti imprenditoriali con un programma di spesa massimo di 200 mila euro. Ogni soggetto può ricevere un finanziamento massimo di 50 mila euro.
E’ promosso dal Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno.
Invitalia è soggetto gestore.
Resto al Sud è un incentivo a «sportello»: le domande vengono esaminate senza graduatorie in base all’ordine cronologico di arrivo.

LA FONDAZIONE CON IL SUD invita a presentare programmi per il sostegno e il rafforzamento delle reti locali di volontariato nelle ‘aree interne’ delle regioni del Sud Italia

Presentazione di idee e proposte per la realizzazione delle iniziative direttamente promosse nel campo delle attività culturali, artistiche e scientifiche di particolare rilevanza

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE COMPARATIVA FINALIZZATO ALL’AQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER IL CONFERIMENTO D ELL’INCARICO DI DIRETTORE OPERATIVO/COORDINATORE
della Fondazione I.T.S. Madonie Tecnologie e sistemi agroalimentari (Biennio 2019-2021)

Diploma Statale 5° livello EQF ai sensi del D.P.C.M. 25/01/2008 cofinanziato dal Programma Operativo FSE (Fondo Sociale Europeo) Sicilia 2014-2020 e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Comune di Leonforte, Assessorato alla Cultura, Sport, Spettacolo e Turismo indice la trentottesima edizione del “Premio Città di Leonforte” premio nazionale di micronarrativa, teatro, fotografia e cortometraggio

Gent.ssimi,
con la presente volevamo informarvi che è stato pubblicato il Bando Isi INAIL 2018.
L’Avviso pubblico si pone l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori; le microimprese e le piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, ridurre il livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

InizioIndietro12345678910AvantiFine
Pagina 1 di 18