Città di Polizzi Generosa

Sito internet istituzionale

Italian English French German Spanish

PROCEDURA DI EVIDENZA PUBBLICA PER L'INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE PER LA CO-PROGETTAZIONE E LA GESTIONE INNOVATIVA DI AZIONI DI SISTEMA PER L'ACCOGLIENZA, LA TUTELA E L'INTEGRAZIONE A FAVORE DEI BENEFICIARI DEL PROGETTO SAI DEL COMUNE DI POLIZZI GENEROSA ANNO 2023, A VALERE SUL FONDO NAZIONALE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI PER L'ASILO. CATEGORIA ORDINARI
CUP H31H22000150001
CIG ZoC3AE23C3
SI RENDE NOTO
CHE LA COMMISSIONE, NOMINATA CON DETERMIANZIONE N.348 DEL 11/05/2023, CHE VERIFICHERÀ L'INTEGRITÀ DEI PLICHI PERVENUTI E LA REGOLARITÀ FORMALE DELLE DOMANDE PRESENTATE E DELLE RELATIVE AUTODICHIARAZIONI, SI RIUNIRÀ IN APPOSITA SEDUTA PUBBLICA L'lS/05/2023 ALLE ORE 10.30, PRESSO LA STANZA DEL SINDACO.
SUCCESSIVAMENTE LA COMMISSIONE PROCEDERÀ, IN SEDUTA RISERVATA, ALLA VALUTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI.


Polizzi Generosa 11/05/2023

Si avvisa la cittadinanza che presso i Servizi De1nografici del Con1une, da lunedì a venerdì, sono a disposizione i modelli per la raccolta delle fin11e relative alla indizione del Referendum Popolare avente per oggetto: ''Ripudia la Guerra''

 

La scadenza per la raccolta delle firme è fissata al 17 luglio 2023

Avviso pubblico per la nomina del Revisore dei conti per il triennio 2023-2025
[...]
INVITA
gli aspiranti candidati a presentare domanda secondo lo schema allegato al presente avviso sotto
lettera "A", corredata da:
1. le generalità complete ( cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, domicilio. codice
fiscale, partita IVA);
2. la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà resa ex artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445 del
28/12/2000 con la quale il soggetto concorrente dichiara:
a) di essere iscritto da almeno due anni nel registro dei revisori legali o all'ordine dei dottori
commercialisti e degli esperti contabili;
b) il conseguimento nell'anno precedente, di almeno 1 O crediti formativi per aver partecipato
a corsi e/o seminari formativi in materia di contabilità pubblica e gestione economica e
finanziaria degli enti territoriali;
c) il rispetto dei limiti per l'assunzione di incarichi di cui all'art. 1 O comma 7 della L.R.
3/2016, così come sostituito dall'art. 6 della L.R. n. 17/2016, successivamente modificato
dall'art. 39 comma 1 della L.R. n. 16/2017 (non più di otto incarichi);
d) di non trovarsi in alcuna delle condizioni di ineleggibilità e/o incompatibilità di cui all'art.
236 del D.Lgs. n. 267/2000;
e) l'insussistenza di conflitti di interesse con l'incarico da assumere;
f) non essere stato né essere sottoposto ad alcuna misura di prevenzione prevista dalle leggi
vigenti;
g) di impegnarsi senza alcuna riserva, nel caso di conferimento dell'incarico ad espletarlo
secondo tutte le condizioni, modalità, prescrizioni, clausole e quant'altro previste dagli artt.
235, 239, 240 del D.Lgs. 267/2000;
h) di accettare la carica in caso di nomina;
i) di autorizzare il trattamento dei dati personali, ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 30/06/2003 e
s.m.i., limitatamente al procedimento in questione;
3. copia del documento di identità in corso di validità;
4. curriculum vitae, in formato europeo, datato e sottoscritto;
5. elenco degli enti locali presso i quali ha già svolto la funzione di revisore dei conti;
6. autocertificazione antimafia - persone fisiche;
7. dichiarazione insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità ex D.Lgs. n. 39/2013
e s.m.1.
La mancanza di uno solo dei requisiti e/o documenti richiesti determinerà l'esclusione dalla
selezione.
MODALITA' E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI
PARTECIPAZIONE
[...]

SI RENDE NOTO CHE PROCEDURA DI EVIDENZA PUBBLICA PER L'INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE PER LA CO-PROGETTAZIONE E LA GESTIONE INNOVATIVA DI AZIONI DI SISTEMA PER L'ACCOGLIENZA, LA TUTELA E L'INTEGRAZIONE BENEFICIARI DEL PROGETTO SAI DEL COMUNE DI POLIZZI GENEROSA ANNO 2023, A VALERE SUL FONDO NAZIONALE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI PER L'ASILO. CATEGORIA ORDINARI. D.M. N. 7408 DEL 27/02/2023 E D.M. N. 10019 DEL 15/03/2023. ANNO 2023 E’ PUBBLICATO ALL’ALBO PRETORIO DEL COMUNE E NEL SITO DEL COMUNE DI POLIZZI GENEROSA WWW.COMUNE.POLIZZI.PA.IT NELLA SEZIONE AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE- SEZIONE BANDI DI GARA E CONTRATTI – SOTTOSEZIONE ATTI DELLE AMMINISTRAZIONI AGGIUDICATRICI E DEGLI ENTI AGGIUDICATORI DISTINTAMENTE PER OGNI PROCEDURA.
SCADENZA 05/05/2023 ORE 12,00


IL RESPONSABILE DELLE 1ª AREA AMMINISTRATIVA- CULTURALE
D.SSA ROSALIA TOCCO

SI RENDE NOTO

che il Comune di Polizzi Generosa intende procedere all'affidamento di un incarico professionale di
Assistente Sociale Professionale, ai sensi dell"art. 7, comma 6, del decreto legislativo n.165/2001 e con le
procedure e modalità previste nel vigente Regolamento comunale sull'ordinamento generale degli uffici e dei
servizi con contratto di lavoro autonomo, per il periodo di anni uno e per una prestazione di almeno n. 20
ore settimanali.
I termini, le modalità e le condizioni per l'espletamento dell'incarico sono riportate nel disciplinare d'incarico,
approvato con deliberazione di G. M.
Al professionista incaricato sarà corrisposto un compenso mensile complessivo di euro 1.300,00 (IVA inclusa
qualora dovuta) comprensivo di oneri previdenziali e soggetto a ritenuta di acconto, da liquidare previa
presentazione di idoneo documento fiscale.
REQUISITI E PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE:

SERVIZIO DI RECUPERO, RICOVERO, CUSTODIA E MANTENIMENTO IN VITA DEI CANI RANDAGI, ANCHE TRAUMATIZZATI E MALATI, PRESENTI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI POLIZZI GENEROSA, PER MESI VENTIQUATTRO, PRESUNTIVAMENTE DAL 01.03.2023 AL 28.02.2025.

Nel perseguire il programma di una continua manutenzione della viabilità rurale, pur nelle
limitate condizioni finanziarie di cui il Comune dispone, l'Amministrazione si è dotata di
materiale auto compattante da poter utilizzare al bisogno per far fronte alle urgenze più
evidenti, mettendolo a disposizione dei richiedenti, a condizione, però, che gli stessi,
provvedano, autonomamente e direttamente a proprie cure e spese, al trasporto e alla
collocazione del materiale fornito dal Comune.
A tal fine, si invitano i cittadini interessati a formulare richiesta di materiale che, sulla base
della disponibilità, e fino all'esaurimento dello stesso, sarà messo a -disposizione secondo
l'ordine di arrivo delle domande e secondo le modalità di seguito descritte:
• il materiale occorrente per ciascuna strada comunale o di interesse comunale, sarà
prelevato da una ditta incaricata dai richiedenti, mediante adeguato mezzo, franco
stabilimento ditta Quadrifoglio, per la fornitura del materiale compattante, e Ditta
Picciuca Gandolfo, per la fornitura del cemento, previa stima delle quantità di
materiale occorrente da parte della ditta incaricata da indicare nella richiesta;
• le ditte sopra indicate al momento del prelievo sono tenute a rilasciare apposito
documento di carico con le quantità prelevate;
• il suddetto documento di carico dev'essere consegnato ,n copia a questo ufficio
tecnico unitamente alla documentazione fotografica ex post de/l'intervento.
Le domande, unitamente a una planimetria indicante la localizzazione de/l'intervento e una
documentazione fotografica ex ante, dovranno pervenire al protocollo del Comune entro e
non oltre le ore 13.00 del giorno 14.04.2023.

Oggetto: Pubblicazione Avviso Pubblico “Ripresa Sicilia”.
Gentilissimi,
con la presente desideriamo informarvi che l’Assessorato Regionale delle Attività Produttive, con l’obiettivo di rafforzare la competitività del sistema imprenditoriale siciliano, stimolare il riposizionamento di settori tradizionali attraverso la concessione di agevolazioni per la realizzazione di investimenti volti a sostenere la crescita e l’innovazione, nonché di agevolare i processi di trasferimento tecnologico, sostenere ricerca e sviluppo e favorire processi di riconversione e riqualificazione di siti produttivi, ha emanato l’Avviso Pubblico di che trattasi.
Soggetti destinatari delle agevolazioni, sono le Piccole e Medie imprese (come definite nell’allegato 1 del Regolamento UE n. 651/2014) aventi sede legale e/o operativa in Sicilia, sia in forma singola (impresa proponente), sia con l’adesione di altre PMI (impresa proponente con imprese aderenti) che hanno la capacità di realizzare un programma di spesa nel territorio della Regione Siciliana. Sono escluse dal novero dei soggetti destinatari le microimprese.
Le agevolazioni di cui al presente avviso devono consistere in una combinazione di finanziamento agevolato e contributo a fondo perduto. L’importo del contributo a fondo perduto è pari:
- al 40% della spesa ammissibile per le piccole imprese;
- al 30% della spesa ammissibile per le medie imprese.
Il Finanziamento agevolato ha le sotto indicate caratteristiche: la durata massima è pari a 12 anni, ivi compreso il periodo di preammortamento; il tasso è agevolato ed è pari a zero; il rimborso è in rate semestrali di uguale importo; le garanzie (garanzie reali nonché garanzie personali, bancarie e assicurative) a presidio del finanziamento agevolato saranno valutate nel corso della fase istruttoria.
Sono agevolabili programmi di spesa da realizzare in unità locali ubicate/da ubicare in Sicilia riguardanti:
- la realizzazione di una nuova unità produttiva;
- l’ampliamento della capacità produttiva di un’unità esistente;
- la diversificazione della produzione di un’unità produttiva esistente per nuovi prodotti (cambio
ATECO);
- la ristrutturazione di un’unità produttiva esistente per introdurre innovazioni nel processo di
produzione e per migliorare il livello di efficienza, valutabili in termini di riduzione dei costi,
aumento della qualità dei prodotti e/o dei processi, eventuale riduzione dell’impatto ambientale
e miglioramento della sicurezza sul lavoro. Non sono agevolabili programmi di spesa costituiti da
investimenti di mera sostituzione. Sono ammissibili programmi di spesa non inferiori a € 400mila
e non superiori a € 5 milioni.
In dettaglio sono agevolabili i seguenti investimenti materiali ed immateriali: - costi per opere
murarie e ristrutturazione, nonché per l’acquisto di immobili esistenti, nella misura massima
del 30% del programma di spesa ammissibile; - spese per la progettazione e direzione lavori nel
limite del 6% delle opere murarie ammissibili; - spese per acquisto di macchinari, impianti e
attrezzature necessari al ciclo produttivo dell’impresa, ivi inclusi i mezzi mobili funzionali al
ciclo di produzione, che possono permettere di introdurre innovazioni di processo e/o di
prodotto; - spese per la formazione specialistica del personale, nella misura massima del 20%
del programma di spesa ammissibile, necessaria per l’introduzione di
macchinari/attrezzature/impianti innovativi/software/soluzioni tecnologiche; - spese per
l’acquisto di software/brevetti/licenze e soluzioni tecnologiche, necessari alle esigenze
produttive e gestionali; - spese per consulenze specialistiche, nella misura massima del 5% del
programma di spesa ammissibile; - costi per programmi di internazionalizzazione, di marketing,
e-business (strategie, metodologie e strumenti atti a creare un mercato/incrementare le
vendite in Italia e all’estero).
Le domande devono essere presentate esclusivamente per via telematica all’indirizzo
https://incentivisicilia.irfis.it, accedendo alla piattaforma dedicata mediante SPID (livello 2) o
Carta Nazionale dei Servizi (CNS).
A partire dal 28 febbraio 2023 il soggetto richiedente può accedere alla piattaforma al fine di
visionare e scaricare la modulistica relativa all’avviso. A partire dalle ore 12,00 del 5 aprile
2023, il richiedente può procedere all’invio delle istanze con la relativa prevista
documentazione. La piattaforma non accetterà nuove domande successivamente alle ore
12,00 del 27 aprile 2023.
Si allega l’Avviso. Cordiali saluti.

AVVISO - RDO APERTA SU MEPA
SERVIZIO DI RECUPERO, RICOVERO, CUSTODIA E MANTENIMENTO IN VITA DEI CANI RANDAGI, ANCHE TRAUMATIZZATI E MALATI, PRESENTI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI POLIZZI GENEROSA, PER MESI VENTIQUATTRO, PRESUNTIVAMENTE DAL 01.03.2023 AL 28.02.2025.

CONCORSO DI PROGETTAZIONE IN 2 GRADI, AI SENSI DELL’ART.154 COMMA 4 DEL D.LGS 50/2016, PER L’ACQUISIZIONE DEL PFTE DEI LAVORI DI RECUPERO AMBIENTALE, RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI SITI DELLE TRE CAVE DISMESSE: PORTELLA COLLA, ORTO MENTA E SANTA NICOLA
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per l'individuazione e selezione di operatori economici da invitare alla procedura ristretta ai sensi art. 61 del D.Lgs. 50/2016, per concorso di progettazione in due gradi ai sensi dell’articolo 6-quater, comma 10, del decreto legge 20 giugno 2017, n. 91, convertito in legge 3 agosto 2017 n. 123, inserito dall’articolo 12, del decreto legge 10 settembre 2021 n.121, convertito in legge 9 novembre 2021 n. 156
CUP H33I22000090006
CIG 9665870043

 

LINK: https://portaleappalti.ponmetropalermo.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp?actionPath=/ExtStr2/do/FrontEnd/Bandi/view.action&currentFrame=7&codice=G00566&_csrf=6QQMGD59VPTRNVYW9KG3ZMZOTC5J7MYG