Città di Polizzi Generosa

Sito internet istituzionale

Italian Chinese (Simplified) English French German Greek Russian Spanish

In esecuzione alla Deliberazione di Consiglio Comunale n. 14 del 28.04.2017 avente ad oggetto “Approvazione regolamento comunale per l'adozione di cani vaganti recuperati sul territorio comunale”

SI RENDE NOTO

Che sono aperti i termini per la presentazione delle istanze di adozione dei cani vaganti recuperati sul territorio comunale ospitati presso il canile comprensoriale sito ad Isnello.

il Comune di Polizzi Generosa riconoscendo la funzione sociale dell’affidamento di cani randagi, ritiene di incentivarlo concedendo a tutti coloro che adotteranno un cane ricoverato presso il canile comprensoriale di Isnello, un contributo di € 1.500,00 per ogni singola adozione. Il contributo sarà versato in tre rate di € 500,00. La prima entro i tre mesi dall'adozione, la seconda dopo il primo anno e infine la terza rata dopo il secondo anno di adozione previo accertamento delle effettive buone condizioni del cane.
Si otterrà il benessere degli animali che da un destino di abbandono sulla strada e il successivo periodo di restrizione presso il canile, saranno restituiti a un ambiente domestico accogliente.
Tutti coloro che fossero interessati ad adottare un cane ( massimo di nr. 3 cani a nucleo familiare), potranno presentare la richiesta al Comune, compilando l’apposito modulo in distribuzione presso il comune di Polizzi Generosa – Ufficio Protocollo.
Per ogni informazione sulle procedure e gli adempimenti riguardanti l’adozione e la erogazione del contributo, contattare l'ufficio Vigili Urbani del comune di Polizzi Generosa.
Tutte le informazioni, compreso il modulo di richiesta di adozione, sono pubblicate sul sito del Comune di Polizzi Generosa: www.comune.polizzi.pa.it

F.to L'assessore 
Lipani Maria

Avviso pubblico esplorativo per la manifestazione d’interesse da parte di proprietari o di coloro che possono legittimamente disporre di strutture ricettive, edifici, ville, di particolare valore storico, architettonico, ambientale o artistico, siti nel territorio del Comune di Polizzi Generosa, per la concessione in comodato gratuito per la durata di tre anni all'Amministrazione comunale, di un locale idoneo ai fini dell'istituzione di separati uffici di Stato Civile per la sola celebrazione di matrimoni civili.

 

Leggi l'Avviso

VERBALE DI GARA N. 1
Procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 comma 2 del D.Igs 50/2016 lettera b), per l'affidamento dei lavori relativi al "PREVENTIVO DI SPESA PER LA RIPARAZIONE DELLA SEDE CARRABILE DI ALCUNE STRADE COMUNALI ESTERNE";

 

Leggi l'Avviso

Avviso pubblico concernente criteri e modalità dì erogazione del bonus di 1.000 euro per la nascita di un figlio, ex art.6, comma 5 L.R.n.10/2003- Anno 2017


1. In applicazione dell'art.6, comma 5 della legge regionale 31 luglio 2003, n.10, al fine di promuovere la riduzione ed il superamento degli ostacoli di ordine economico alla procreazione per te famiglie meno abbienti, il Dipartimento Regionale Famiglia e Politiche Sociali, nei limiti dello stanziamento disponibile, pari a € 213.000,00, prevede l'assegnazione di un Bonus di 1.000,00 euro per la nascita di un figlio, da erogare attraverso i Comuni dell'Isola, sulla base dei parametri e dei criteri qui di seguito stabiliti.

 

Leggi l'Avviso

ERRATA CORRIGE - L. 62/00 —BANDO n° 1 del 2510512017 per l'assegnazione alle famiglie degli alunni della scuola dell'obbligo e superiore, statale e paritaria, di borse di studio a sostegno delle spese sostenute per l'istruzione dei propri figli per l'anno scolastico 2016/2017.

 

Leggi l'Avviso

Si comunica che a causa di manutenzione straordinaria è possibile che si verifichino problemi di accesso all'Albo Pretorio online del Comune.

 

Leggi l'Avviso

si comunica che a causa di manutenzione straordinaria è possibile che si verifichino problemi di accesso all'albo pretorio online del comune

Carissimi,

mi rivolgo a Voi in occasione delle elezioni amministrative che I'11 giugno porteranno al rinnovo del Sindaco e del Consiglio comunale di Palermo.
Questo appuntamento elettorale è importante non solo per la Città di Palermo ma anche per i Comuni delia Città metropolitana. Infatti i cittadini palermitani eleggeranno per la prima volta, oltre che il loro Sindaco, anche il Sindaco metropolitano.
In questo momento di svolta e di bilanci voglio rivolgere questo particolare pensiero a tutti Voi che siete stati i miei compagni di viaggio nel quinquennio che si chiude, nel quale abbiamo condiviso un fervente periodo di riforme e di battaglie volte ad affermare i diritti e le prerogative delle Comunità che amministriamo.
Anche grazie all';ANCI regionale abbiamo affrontato battaglie importanti per la vita dei nostri Comuni: dalla gestione pubblica delle risorse idriche, alla questione del ciclo dei rifiuti, dall'annosa, problema dei precari, agli insostenibili tagli economici agli Enti Locali. Abbiamo affrontato i delicati temi finanziari facendoci portavoce delle difficoltà dei Comuni a redigere i bilanci tra nuove norme sulla contabilità armonizzata e sistemici ritardi dei trasferimenti di Stato e Regione. Questioni che rimangono ancora sul tappeto e sulle quali i Comuni e la Città metropolitana saranno chiamati ancora a fare sentire le ragioni dei cittadini.
Abbiamo compreso come i problemi di una città sono i problemi di un aggregato molto più ampio e, allo stesso modo, le risorse e le opportunità di un territorio costituiscono il volano che dà impulso a settori produttivi, allo sviluppo di un territorio, di una zona.
In tale ottica e con queste prospettive ci siamo spesi per dare il battesimo al Patto di Ventimiglia, al Patto delle Isole, al Patto per il PON Metro, al Patto per il Sud e al Bando sulle Periferie. Decine di progetti già finanziati che presto daranno sviluppo e progresso ai nostri territori.
Tante altre sfide attendono la nostra Comunità metropolitana di Palermo, al di là e al di sopra del colori, delle etichette e delle appartenenze politiche di ciascuno di noi perché, come amo ripetere, noi sindaci abbiamo un solo partito: la nostra Città!
Queste poche righe vogliono essere il ringraziamento a ciascuno di Voi per quanto abbiamo sin qui realizzato e l'augurio che le nostre forze, le nostre energie, le nostre speranze di territori e città a misura d'uomo, possano continuare a realizzarsi.
Grazie per il contributo che offrirete

 

Leoluca Orlando

 

Leggi la lettera

Progetto di servizio civile: SICILIA: UN PASSATO DI TRADIZIONI
Settore: Patrimonio Artistico e Culturale.
Il Presidente della Pro Loco di Polizzi Generosa, in esecuzione del Decreto del 23 Maggio 2017 — DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE Ufficio nazionale per il servizio civile - bando per la selezione di N° 26304 volontarie/i da impiegare in progetti di servizio civile in Italia ed all'estero, ai sensi della legge 6 marzo 2001 n°64,
Rende noto
E' indetta la selezione pubblica per n. 01 volontari da impiegare nel progetto di servizio civile: SICILIA: UN PASSATO DI TRADIZIONI Area tematica: "Patrimonio Artistico e culturale", nel rispetto delle seguenti modalità e condizioni.
Art.1
DURATA DEL PROGETTO E DEL SERVIZIO PRESSO L'ENTE
L'impiego di volontari nel progetto decorre dalla data 1 Dicembre 2017 salvo diversa statuizione dell'Ufficio Nazionale per il servizio civile.
La durata del servizio è di dodici mesi. Esso si articola su 30 ore settimanali, 6 giorni lavorativi, con flessibilità oraria.

[..]

 

Leggi l'Avviso

Progetto di servizio civile: LE VIE DEI CASTELLI E LUOGHI FORTIFICATI NELLA SICILIA CENTRALE
Settore; Patrimonio Artistico e Culturale.
Il Presidente della Pro Loco di Polizzi Generosa, in esecuzione del Decreto del 23 Maggio 2017 — DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE Ufficio nazionale per il servizio civile - bando per la selezione di N° 26304 volontarie/i da impiegare in progetti di servizio civile in Italia ed all'estero, ai sensi della legge 6 marzo 2001 n°64,
Rende noto
E' indetta la selezione pubblica per n. 01 volontari da impiegare nel progetto di servizio civile: LE VIE DEI CASTELLI E LUOGHI FORTIFICATI NELLA SICILIA CENTRALE Area tematica: "Patrimonio Artistico e culturale", nel rispetto delle seguenti modalità e condizioni.
Art.1
DURATA DEL PROGETTO E DEL SERVIZIO PRESSO L'ENTE
L'impiego di volontari nel progetto decorre dalla data 1 Dicembre 2017 salvo diversa statuizione dell'Ufficio Nazionale per il servizio civile.
La durata del servizio è di dodici mesi. Esso si articola su 30 ore settimanali, 6 giorni lavorativi, con flessibilità oraria.

[...]

 

Leggi l'Avviso

 

SI INFORMA CHE SONO APERTI I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE PER L'ACCESSO AL BENEFICIO ECONOMICO PER LE PERSONE CON DISABILITA' GRAVISSIMA DI CUI ALLA L.R. n° 4 DEL 1 MARZO 2017 E AL D.P. 532 DEL 31 MARZO 2017 MODIFICATO CON D.P. 545 DEL 10 MAGGIO 2017, PUBBLICATO SUL S.O. N. 18 ALLA G.U.R.S. N. 22 DEL 26 MAGGIO 2017.
I FAMILIARI DEI DIRETTI INTERESSATI O LORO RAPPRESENTANTI LEGALI DEVONO PRESENTARE ISTANZA PER L'ACCESSO AL BENEFICIO CONGIUNTAMENTE AL COMUNE DI APPARTENENZA ED
ALL'AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE
TERRITORIALMENTE COMPETENTE ENTRO IL 26 GIUGNO 2017.
L'ACCESSO AL BENEFICIO ECONOMICO, PREVISTO DALLE NORME CITATE, E' SUBORDINATO ALLA VERIFICA DA PARTE DELLA UNITA' DI VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE DELL'A.S.P., CHE DOVRA' ACCERTARE LA SUSSISTENZA DELLE CONDIZIONI DI DISABILITA' GRAVISSIMA DI CUI ALL'ART3 DEL D.M. 26 SETTEMBRE 2016 E PREVIA FIRMA DEL PATTO D1 CURA IN FAVORE DEL SOGGETTO BENEFICIARIO.
L'ISTANZA DOVRA' ESSERE EFFETTUATA COMPILANDO L'APPOSITO MODULO ALLEGATO AL PRESENTE AVVISO.
LA DOCUMENTAZIONE CONTENENTE DATI SENSIBILI, COME INDICATO NEL MODELLO DI DOMANDA, VA ALLEGATO SOLTANTO ALLA COPIA DIRETTA ALL'ASP DI PALERMO
RESTANO VALIDE LE ISTANZE GIA' PRESENTATE A FAR DATA DAL 11 MAGGIO 2017 CHE DOVRANNO ESSERE INTEGRATE DELLA DOCUMENTAZIONE MANCANTE PREVISTA NEL PRECITATO MODULO.

 

Leggi l'Avviso