Città di Polizzi Generosa

Sito internet istituzionale

Italian English French German Spanish

OGGETTO: convocazione del Consiglio Comunale in seduta ordinaria per il
gior no 28 febbraio
202 2 alle ore 17: 0 0
Ai sensi degli artt. 34 e seguenti del regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, mi
pregio invitare la S.V. a partecipare alla seduta ordinaria del Consiglio Comunale, che avrà luogo il
giorno 28 febbraio 202 2 alle ore 17: 00 , nella sala Consiliare della casa Comunale, nel rispetto delle
distanze di sicurezza e con dispositivi di protezione individuali personali
La mancanza del numero legale comporta la sospensione di un’ora della seduta in corso. Qualora
alla
ripresa dei lavori dovesse venire meno il numero legale, la seduta sarà rinviata alla stessa ora del
giorno successivo e senza ulteriore avviso di convocazione.
Sarà trattato il seguente ordine del giorno:
1. Comunicazioni del Presidente del Consiglio C omunale;
2. Nomina scrutatori;
3. Lettura ed approvazione dei verbali adottati nella seduta precedente: del Lettura ed approvazione dei verbali adottati nella seduta precedente: del 1616.1.122.2021 dal n. .2021 dal n. 6767 al n. al n. 6969;;
4. Risposta alle interrogazioni dei Consiglieri ComunaliRisposta alle interrogazioni dei Consiglieri Comunali::
a) protocollo n.
a) protocollo n. 1330613306 del del 25/11/202125/11/2021, prima, prima firmataria la consigliefirmataria la consigliera ra Albanese MariaAlbanese Maria, , relativa relativa alla Fondazione Borgesealla Fondazione Borgese;;
5. ComunicazioniComunicazioni del Sindaco al Consiglio Comunale del Sindaco al Consiglio Comunale sulla SP119 e sui connessi servizi di sulla SP119 e sui connessi servizi di gestione e di accesso all’areale di Piano Battagliagestione e di accesso all’areale di Piano Battaglia;;
6. Analisi dell’assetto complessivo delle Società in cui il Comune Analisi dell’assetto complessivo delle Società in cui il Comune di Polizzi Generosa detiene di Polizzi Generosa detiene partecipazioni, ai sensi dell’art. 20, comma 1, del D.Lgs. n. 175/2016 (Razionalizzazione partecipazioni, ai sensi dell’art. 20, comma 1, del D.Lgs. n. 175/2016 (Razionalizzazione periodica delle partecipazioni pubbliche) Anno 2021;periodica delle partecipazioni pubbliche) Anno 2021;
7. Adeguamento del costo di costruzione per l’anno 2022;Adeguamento del costo di costruzione per l’anno 2022;
8. Proroga convenzione per lo svolProroga convenzione per lo svolgimento in forma associata del servizio di segreteria tra i gimento in forma associata del servizio di segreteria tra i comuni di Polizzi Generosa e Valledolmo;comuni di Polizzi Generosa e Valledolmo;
9. Approvazione piano triennale delle alienazioni e delle valorizzazioni degli immobili comunali. Approvazione piano triennale delle alienazioni e delle valorizzazioni degli immobili comunali. Periodo 202Periodo 20222/202/20244..


Il Presidente del Consiglio Comunalenale
F.to Patrizio David

SI AVVISA
La cittadinanza, che l'apertura del Cimitero Comunale San
Guglielmo subirà una variazione oraria dal 19/02/2022 al
28/02/2022 e precisamente:
da martedì a sabato dalle ore 08.30 alle ore 12.30;
domenica dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Con riferimento all’ Avviso Pubblico in oggetto, al fine di consentire la massima partecipazione ai potenziali concorrenti, il paragrafo denominato “Capacità tecnica - economica e finanziaria” viene rettificato come segue:
“Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti:
• Sono ammessi a partecipare tutti gli operatori economici: imprese, cooperative, enti no-profit del terzo settore, impegnati in attività compatibili con le finalità a cui è destinata la struttura oggetto della locazione, nello specifico attività di Cine-Teatro;
• Avere gestito negli ultimi 5 anni (2016-2021) o una sala cinematografica o aver effettuato attività teatrali, per un periodo minimo pari a 3 anni;
Si ribadisce che i soggetti interessati alla partecipazione all’avviso dovranno far pervenire la loro disponibilità entro il 04 marzo 2022 alle ore 12.59 esclusivamente a mezzo pec al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: comune.polizzi@pec.comune.polizzi.pa.it., utilizzando l'allegato modulo da compilarsi secondo le istruzioni in esso contenute. Il modulo dovrà essere firmato dal legale rappresentante dell'operatore economico o da altra persona dotata di poteri di firma.
Polizzi Generosa, 18.02.2022


Il Responsabile della IV Area Tecnica
F.to Dott. Ing. Paola Valentina India

Con il presente Avviso Pubblico il Comune di Polizzi Generosa invita i soggetti in possesso dei requisiti di partecipazione a presentare formale istanza di partecipazione per l’affidamento in LOCAZIONE DELL’IMMOBILE DI PROPRIETÀ COMUNALE “CINEMA CRISTALLO” per sei anni, rinnovabile per altri sei.
Stazione Appaltante:
Comune di Polizzi Generosa, Via Garibaldi n. 13 – C.A.P. 90028 Polizzi Generosa (PA) Tel. 0921 551611 - C.F.: 83000690822 - P.IVA: 02785040821
pec: comune.polizzi@pec.comune.polizzi.pa.it- sito web: www.comune.polizzi.pa.it
Luogo di esecuzione:
Cinema Cristallo, Via Garibaldi n. 56, censito al NCEU al MU particella n. 2235.
Denominazione e descrizione dell’appalto:
L'oggetto dell'appalto, secondo le prescrizioni stabilite dal Capitolato Speciale d'Appalto posto a base di gara, consiste nella locazione del Cinema "Cristallo" comprensiva di tutte le apparecchiature audio visive e arredi, per sei anni, rinnovabile per altri sei.
Importo dell’appalto:
Il valore economico da porre a base del procedimento di gara è pari ad € 18.000,00 (3.000,00x6anni=18.000,00);
Criterio di aggiudicazione:
La locazione sarà aggiudicata al migliore offerente in termini di percentuale, con offerta in aumento, sulla percentuale minima a base d'asta pari al canone minimo di locazione fissato in € 3.000,00 annui pertanto l’importo complessivo è pari a € 18.000,00 per i primi 6 anni e pari a 36.000,00 per 12 anni considerando il meccanismo dell’opzione.
La superiore offerta verrà applicata in termini percentuali e in aumento sul canone annuo di € 3.000,00 e sull’importo complessivo di aggiudicazione riferito ai complessivi sei anni di locazione e pari a € 18.000,00.
Durata dell’appalto:
Sei anni, rinnovabile per altri sei;
Soggetti ammessi a partecipare:
Sono ammessi alla gara gli operatori economici di cui all’art. 3, comma 1, lettera p) del D.Lgs.50/2016 e ss.mm.ii.. Rientrano nella definizione di operatori economici i soggetti individuati al comma 2 dell’art. 45 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., costituiti da imprese singole di cui alla lettera a), o da imprese riunite o consorziate di cui alle lettere b), c), d), e), f), g) ai sensi degli articoli 92 e 93 del D.P.R. n. 207/2010 e secondo quanto disposto dagli articoli 47 e 48 del D.Lgs. 50/2016.
I Consorzi devono indicare, a pena di esclusione, all’atto della presentazione dell’offerta, i singoli consorziati per conto dei quali concorrono, ovvero l’intendimento di eseguire le opere in proprio. Ai consorziati individuati per l’esecuzione delle opere è fatto divieto di partecipare, in qualsiasi forma, alla medesima gara.
La partecipazione e la costituzione dei raggruppamenti temporanei e dei consorzi di concorrenti, successivamente alla partecipazione alla gara, dovranno avvenire nel rispetto delle condizioni di cui all’articolo 48, comma 8, del D.Lgs. 50/2016.
È vietata qualsiasi modificazione alla composizione dell’associazione o del consorzio rispetto a quella risultante dall’impegno presentato in sede d’offerta, pertanto, in caso di aggiudicazione i soggetti componenti e/o assegnatari dell’esecuzione dei lavori non possono essere diversi da quelli
indicati nel verbale di aggiudicazione o nel contratto. Per i casi contemplati dall’articolo 48 commi 17 e 18 del D.Lgs. 50/2016, si applicano le disposizioni relative ivi riportate.
Pertanto:
È vietata la partecipazione a più di un consorzio stabile.
Ai sensi dell’art.48, comma 7 del D.Lgs. 50/2016 è fatto divieto ai concorrenti di partecipare alla gara in più di un raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario di concorrenti, ovvero di partecipare alla gara anche in forma individuale qualora abbia partecipato alla gara medesima in raggruppamento o consorzio ordinario di concorrenti.
Requisiti di partecipazione:
Non sono ammessi a partecipare alla gara i soggetti:
• che versino nelle condizioni di esclusione previste dall'art.80 del codice dei contratti pubblici;
• che siano incorsi nei divieti di cui agli artt. 48, 89 del medesimo codice;
• che versino nelle condizioni di esclusione ai sensi del decreto legislativo n.198/2006 (codice delle pari opportunità tra uomo e donna) e/o ai sensi del decreto legislativo n.286/1998 come modificato dalla legge n.189/2002 (disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero);
• che non dichiarano di accettare senza riserve le norme le condizioni contenute nel bando di gara, nel disciplinare di gara, nei suoi allegati, nel capitolato speciale di appalto e, comunque, tutte le disposizioni concernenti la fase esecutiva del contratto;
• che non assumano tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari;
• per i quali sussistano le condizioni di cui all’art. 53, comma 16-ter, del d.lgs. del 2001, n.165 o che siano incorsi, ai sensi della normativa vigente, in ulteriori divieti a contrattare con la pubblica amministrazione.
Capacità tecnica - economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti:
• Iscrizione alla C.C.I.A.A, in corso di validità, per seguente attività: Codice Ateco 59.14.00 “Attività di proiezione cinematografica”;
• Avere gestito negli ultimi 5 anni (2016-2021) almeno una sala cinematografica per un periodo minimo pari a 3 anni;
Avvalimento:
ai sensi dell’art. 89 del codice dei contratti pubblici il concorrente potrà fare ricorso all’istituto dell’avvalimento. Il concorrente e l’impresa ausiliaria devono rendere e produrre, a pena di esclusione, le dichiarazioni e documentazioni prescritte dal comma 2 del citato art. 89. Non sono inoltre ammessi, pena esclusione, sia l’avvalimento della medesima ausiliaria da parte di più concorrenti sia l’autonoma partecipazione alla gara dell’impresa ausiliaria, in qualsiasi forma.
Subappalto: non ammesso;
Modalità di selezione degli operatori economici da invitare:
L’obiettivo di questa preselezione è finalizzato a creare un elenco di operatori economici qualificati da consultare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità, trasparenza, per il conferimento dell’incarico in oggetto.
Modalità e termine di presentazione delle domande:
I soggetti interessati alla partecipazione all’avviso dovranno far pervenire la loro disponibilità entro il 04 marzo 2022 alle ore 12.59 esclusivamente a mezzo pec al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: comune.polizzi@pec.comune.polizzi.pa.it., utilizzando l'allegato modulo da compilarsi secondo le istruzioni in esso contenute. Il modulo dovrà essere firmato dal legale rappresentante dell'operatore economico o da altra persona dotata di poteri di firma.
Quale data di presentazione fa fede la certificazione di "avvenuta consegna" fornita dal gestore di PEC. Non si terrà conto e, quindi, saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione, le manifestazioni di interesse pervenute dopo la scadenza prefissata. Alla manifestazione di interesse non dovrà essere allegata alcuna offerta economica, pena la mancata presa in considerazione della stessa.
A norma del D.Lgs. n. 196/2003 e ss.mm.ii. i dati personali dei candidati saranno acquisiti e trattati esclusivamente per le finalità connesse alla selezione, nonché per gli obblighi informativi e di trasparenza imposti dall'ordinamento.
Espletamento della procedura.
Le imprese ritenute idonee e da invitare alla procedura negoziata, di cui al presente provvedimento, saranno sorteggiate in numero adeguato di operatori (almeno 5), fatto salvo l’invito di tutte le ditte
interessate nel caso pervengano istanze di partecipazione in misura inferiore a 10.
La data del sorteggio pubblico è fissata per il giorno 04 marzo 2022 alle ore 13.30 presso la sede dell’Ufficio Tecnico in Via Ruggero 4;
Si precisa che in presenza di una sola manifestazione di interesse, l’aggiudicazione avverrà mediante affidamento diretto, ferma restando l’insindacabile decisione dell’Amministrazione di non procedere all’aggiudicazione.
Il presente avviso non costituisce né offerta contrattuale, né sollecitazione alla presentazione di offerta, ma è da intendersi come mero procedimento preselettivo, finalizzato alla raccolta di manifestazioni di interesse che non comportano né diritti di prelazione o preferenza né impegni o vincoli sia per gli operatori economici che per l'Amministrazione Comunale ai fini dell'affidamento del servizio. Pertanto il presente avviso è finalizzato unicamente all'individuazione dei soggetti in possesso dei requisiti richiesti tra coloro che avranno manifestato interesse all'eventuale affidamento del servizio in oggetto. Il presente avviso non vincola, altresì, in alcun modo l'Amministrazione Comunale, che sarà libera di avviare altre procedure e/o sospendere, modificare o annullare, in tutto od in parte, la presente procedura con atto motivato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.
Richiesta sopralluogo e informazioni.
I soggetti interessati potranno richiedere informazioni e/o prendere visione dello stato degli immobili mediante sopralluogo con personale dell’Amministrazione Comunale o A tale scopo potranno rivolgersi presso la IV Area Tecnica di questo Comune, sita in via Ruggero n.4, tel. 0921/551684. L’eventuale richiesta di sopralluogo dovrà essere concordata previo appuntamento. Le richieste di chiarimenti e/o di sopralluogo debbono comunque pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del quarto giorno precedente a quello della scadenza dell’avviso.
Pubblicità e trasparenza.
Il presente avviso è pubblicato all'albo pretorio online sul sito del Comune di Polizzi Generosa.
Polizzi Generosa, 15.02.2022


Il Responsabile della IV Area Tecnica
F.to Dott. Ing. Paola Valentina India

AVVISO PUBBLICO
Per l'acquisizione di manifestazioni di interesse per l'individuazione di partner interessati a partecipare all'Avviso pubblico per la selezione di enti pubblici ed enti del terzo settore per la successiva presentazione di un programma a valere sull'Avviso pubblico nazionale per il finanziamento di progetti per il turismo accessibile e inclusivo per le persone con disabilità di cui al DM del 10 gennaio 2022

Ai fini dell’attivazione dell’Azione n. 1 del Piano di Zona 2019 del Distretto Socio Sanitario n. 35 ad oggetto: “ASSISTENZA DOMICILIARE IN FAVORE DEGLI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI”, le persone anziane interessate o i loro familiari possono presentare apposita istanza presso l’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune.
Le istanze dovranno essere presentate su apposito modulo, da ritirare presso l’Ufficio dei Servizi Sociali o da scaricare dal sito istituzionale (www.comune.polizzigenerosa.pa.it), entro il 4 Marzo 2022.
Saranno ammessi al servizio gli Anziani residenti nel Comune di Polizzi Generosa ultrasettantacinquenni in possesso di certificazione attestante l’invalidità civile del 100% o di certificazione di cui alla legge 104/1992.
Tenuto conto del modesto numero di ore assegnate dal Comune Capofila del Distretto Socio Sanitario a questo Comune, non saranno ammessi all’intervento di assistenza domiciliare in favore degli anziani coloro che presentano istanza per fruire degli interventi riservati ai “DISABILI GRAVI” di cui all’Avviso Pubblico del 27 Gennaio 2022.
All’ istanza dovrà essere allegata copia di un documento di identità del richiedente e del beneficiario,se persona diversa, e copia della Certificazione della Commissione Medica attestante l’Invalidità Civile del 100% o della Certificazione di cui alla Legge 104/1992.
Per eventuali chiarimenti e/o informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune (0921/551621 - 28)
Polizzi Generosa li 16/02/2022

Servizio Civile Universale:
pubblicata un’ulteriore PROROGA per il Bando di selezione SCU 2021:


SCADENZA ORE 14:00 DEL 09/03/2022

 

La Presidenza Del Consiglio Dei Ministri - Dipartimento Per Le Politiche Giovanili e Il Servizio Civile Universale ha pubblicato, in data 10 febbraio 2022, la proroga dei termini per la presentazione delle domande di SCU relative al Bando SCU 2021 per operatori volontari da impiegare in progetti afferenti a programmi di intervento di Servizio civile universale da realizzarsi in Italia, all’estero, nei territori delle regioni interessate dal Programma Operativo Nazionale - Iniziativa Occupazione Giovani (PON-IOG “Garanzia Giovani” – Misura 6 bis) nonché a programmi di intervento specifici per la sperimentazione del “Servizio civile digitale”.


DI SEGUITO SI RIPORTA INTEGRALMENTE L’AVVISO PUBBLICATO:
Proroga termini del bando integrativo per la selezione degli operatori volontari del servizio civile universale.
In pedissequa esecuzione del decreto monocratico adottato dal Presidente della Sezione Quarta Bis del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio n.00816-2022, Reg. Ric n. 01190/2022, pubblicato in data 9 febbraio 2022, è disposta la proroga del termine di cui all’articolo 2 del Bando integrativo del 25 gennaio 2022, fissandolo alle ore 14:00 del 9 Marzo 2022.
Le candidature presentate successivamente alle ore 14:00 del 10 febbraio 2022 fino al predetto termine del 9 marzo 2022 sono ammesse con riserva.
Il termine di cui al paragrafo n. 11 delle Linee Guida per la compilazione e presentazione della domanda online con la piattaforma DOL, pubblicate sul sito a corredo del Bando 2021, riportato anche nella FAQ n. 26, è conseguentemente differito alle ore 14:00 dell’8 Marzo 2022 ai fini dell’eventuale annullamento della propria domanda e presentazione di una nuova.


Ulteriori ed eventuali determinazioni saranno adottate dal Dipartimento ad esito della Camera di Consiglio fissata dal medesimo decreto monocratico del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio.

 

Per sapere quali progetti sono stati finanziati presso la nostra sede visita il sito della cooperativa CO.RI.M. www.cooperativacorim.it nel quale troverai tutte le informazioni relative ai progetti e le istruzioni per candidarsi.

SCHEMA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2022/2024 ED
ELENCO ANNUALE 2022
Il Responsabile della III Area Tecnica, ai sensi dell'art. 6 comma 8 della L.R. n.12 del 12/07/2011,
dell'art.8 comma 5 D.P.R.S. n.13 del 31/01/2012 e del Decreto Assessore Infrastrutture e Mobilità
della Regione Siciliana n. 14 del 10/08/2012,
RENDE NOTO
che da oggi e per trenta giorni consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso è reso
pubblico, lo schema di programma triennale delle opere pubbliche per gli anni 2022/2024,
approvato con deliberazione di G.M. n. 17 del 10.02.2022.
Gli atti sono integralmente pubblicati sul sito istituzionale dell’ente all’albo on-line e nell’apposita
sezione dedicata allo schema di programma triennale.

SI INFORMA LA CITTADINANZA, CHE A CAUSA DI UNA RIPARAZIONE
URGENTE E INDIFFERIBILE DA EFFETTUARE SULLA CONDOTTA DI
ADDUZIONE PROVENIENTE DALLA SORGENTE MANTONICA SULLA SP 119,
SARA’ INTERROTTA L’EROGAZIONE IDRICA DALLE ORE 10,00 DEL 12.02.2022 E
PER LE SUCCESSIVE 48 ORE.
PER LE UTENZE SERVITE DAL SERBATOIO DI PIAZZA CASTELLO POTRANNO
COMUNQUE VERIFICARSI DISSERVIZI NELLO STESSO ARCO TEMPORALE.